“Ecologia dei Media per la Qualità della Vita” Terza conferenza annuale con Kenneth Goldsmith.

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
Reading Time: 2 minutes

Per la terza conferenza annuale della serie annuale “L’Ecologia dei Media per la Qualità della Vita”, lunedì, 4 giugno presso la Sala Rossa di Via Marsala 26, alle ore 17.00-19.00, Kenneth Goldsmith, Poeta e Critico americano presenta la lecture Let’s Get Lost: Sleepwalkers, Zombies, and Flâneurs in the Digital Age”.
Per l’occasione, al poeta Kenneth Goldsmith sarà conferita dall’ISA – Istituto di Studi Avanzati, Università di Bologna, la Honorary Fellowship.

Invito all’evento

L’evento sarà moderato anche per questa terza edizione da Luca De Biase (responsabile di NOVA per Il Sole 24 Ore). All’organizzazione dell’evento partecipano i dipartimenti UNIBO: Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne; Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita, Dipartimento di Storia Culture Civiltà; Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia, Dipartimento di Informatica – Scienza e Ingegneria in collaborazione con ISA UNIBO.
Quest’anno la conferenza si svolge all’interno del Progetto “WeTell 2018” Summer School”.
Il ciclo di lezioni internazionali “L’Ecologia dei Media per la Qualità della Vita” è stato inaugurato nel giugno 2016, nell’ambito del 17° Convegno della Media Ecology Association (MEA) svoltasi per la prima volta in Italia a Bologna.

    Chi è Kenneth Goldsmith.

La scrittura di Kenneth Goldsmith è stata definita da Publishers Weekly “uno dei lavori di collage più esaurienti e belli che siano mai stati prodotti in poesia”. Goldsmith è l’autore di tredici libri di poesia, è fondatore ed editor dell’archivio online UbuWeb (ubu.com) e l’editor di I’ll Be Your Mirror: The Selected Andy Warhol Interviews, che ha costituito le basi di un’opera-balletto, “Trans-Warhol” con debutto a Ginevra nel marzo del 2007.
Il documentario sul suo lavoro “Sucking on Words” della durata di un’ora, è stato proiettato alla British Library nel 2007. Goldsmith è docente di scrittura alla University of Pennsylvania, dove è senior editor di PennSound, un archivio online di poesia. Ha ottenuto l’Anschutz Distinguished Fellow Professorship in American Studies alla Princeton University per il 2009-10 e ha ricevuto il Qwartz Electronic Music Award a Paris nel 2009. Nel maggio 2011 è stato invitato dal presidente Obama a partecipare alla “A Celebration of American Poetry” alla Casa Bianca, dove ha anche tenuto un laboratorio di poesia con la First Lady Michelle Obama. Nel 2011 è stato tra i curatori del volume Against Expression: An Anthology of Conceptual Writing e ha pubblicato due volumi di saggi intitolati Wasting Time on the Internet (2016; edizione italiana di Einaudi, 2017) e Uncreative Writing: Managing Language in the Digital Age, che ha vinto il premio Book Award dell’Association for the Study of the Arts of the Present nel 2011. Goldsmith ha partecipato a dOCUMENTA(13) a Kassel, Germania, nel 2012. dOCUMENTA(13) ha poi pubblicato la sua “Letter To Bettina Funcke” come parte della collana “100 Notes – 100 Thoughts”. Nel 2013 è diventato il primo Poeta Laureato del Museo di Arte Moderna di New York.